EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • I think that

    Making the Web is like playing a game. Standard, Accessibility and Usability are only few rules.
    No game is awesome if you don't follow the rules.

    International Webmasters Association

  • Subscribe to my blog via email

    Insert here your e-mail address and you will receive a message when a new post will come.

EUCookieLaw 2.0 tutte le novità

Quando il 30/05/2015 rilasciai la prima versione di EUCookieLaw, non avrei mai immaginato dell’attenzione che avrebbe ricevuto, invece a distanza di meno di un mese sono contate oltre 500 installazioni tra WordPress, Drupal, Joomla! e altri CMS Proprietari. La pagina di documentazione italiana è stata visionata oltre 5000 volte dalla pubblicazione e ci sono stati più di 1500 accessi al repository su GitHub. Tutto questo mi ha portato ovviamente a curare ulteriormente il progetto EUCookieLaw portandolo fino alla ultimissima versione 2.0!

In questo articolo analizzeremo tutte le novità della versione 2.0 e sarà confrontato EUCookieLaw con altre due soluzioni a pagamento.

Prossima disponibilità come modulo per Drupal 7

La prima grande novità mi è stata confermata qualche giorno fa che esiste un modulo per Drupal 7, ancora non rilasciato. È in fase conclusiva di test, quindi seguirà il processo di pubblicazione sul canale ufficiale di Drupal. La versione per Drupal 7 sarà allineata alla versione 2.0 di EUCookieLaw e presumibilmente continuerà a mantenersi allineato ai futuri rilasci.

Compatibilità con plugin di cache

Il plugin per WordPress è adesso tecnicamente compatibile con qualsiasi plugin di Cache. Sono stati effettuati numerosi test con i plugin di cache più utilizzati da WordPress: WP Super Cache, W3 Total Cache e ZenCache ottenendo un risultato eccellente e senza riscontrare casi anomali. Ovviamente, sono consapevole che magari avrò trascurato proprio quella specifica configurazione (la legge di Murphy è sempre in agguato), quindi in caso di bug basterà effettuare la segnalazione sul repository GitHub. :)

Novità nel banner con informativa breve

Il banner adesso presenta due nuovi stili di configurazione:

  • light presenta il banner con colori chiari
  • grass che presenta il banner con diverse tinte di verde.

Inoltre è possibile impostare il posizionamento bloccato in alto, bloccato in basso ed in alto non bloccato.

Inoltre è stata migliorata la visualizzazione del banner sui dispositivi mobili, introducendo nuove regole di stile nel foglio di stile.

Funzionamento in assenza di JavaScript

Nessun altro plugin analogo ad EUCookieLaw è in grado di funzionare in assenza di JavaScript! Alcuni adottano un approccio ibrido (PHP + JavaScript) ma tutti fanno uso di JavaScript per presentare il banner informativo. Nessuno però consente ad utenti senza JavaScript attivo di visionare il banner con informativa breve. EUCookieLaw, in qualsiasi contesto (Plugin per WordPress, modulo di Drupal o installazione PHP come script stand-alone) è in grado di gestirlo in modo completo.

Modalità di accettazione dei cookie

Anche la modalità di accettazione dell’informativa breve presenta delle novità, è possibile attivare, dal pannello di configurazione del plugin di WordPress, oppure in caso di utilizzo di script stand-alone, è possibile utilizzare la documentazione di configurazione il consenso sul pulsante di accettazione, scroll della pagina e click su qualsiasi elemento della pagina stessa.

Attivazione del banner dopo la configurazione

In WordPress e Drupal, il banner con l’informativa breve adesso è configurabile senza presentare al navigatore del nostro sito un fastidioso banner incompleto. Una volta completata la sua configurazione basterà attivare il banner dal pannello di controllo.

Inoltre il banner in WordPress, una volta attivato, sarà disponibile sul sito ed opzionalmente sulla pagina di autenticazione.

Elenco degli URL da bloccare

Nella nuova versione, nel pannello di amministrazione ulteriormente semplificato, gli URL da bloccare sono riportati ciascuno nella propria casella e, per semplificare il compito di configurazione, sono previsti una serie di pulsanti che includeranno in automatico nell’elenco degli URL da bloccare, particolari regole per specifici servizi.

Elenco dei cookie tecnici

I cookie tecnici sono queli cookie che la legge prevede possano essere installati dal sito nel browser dell’utente anche in assenza di autorizzazione. Essi ovviamente devono rispettare specifici requisiti, ovvero non avere un compito di profilazione o di identificazione dell’utente ai fini della fornitura di pubblicità mirate o attività analoghe.

In questa nuova versione di EUCookieLaw è possibile indicare un elenco di cookie tecnici direttamente dall’interfaccia di WordPress, per coloro che usano questo CMS e potranno fare altrettanto coloro che utilizzano il solo JavaScript, il quale consentirà la scrittura dei Cookie autorizzati e bloccherà gli altri cookie prodotti tramite JavaScript fino al consenso dell’utente.

Questa funzionalità torna utile ai vari blog che utilizzano Google Analytics con anonimizzazione degli IP, per cui il Garante ha assimilato a cookie tecnici gli stessi. In questo caso, non sarà più necessario bloccare Google Analytics preventivamente, ma sarà sufficiente anonimizzare gli IP su Google Analytics e quindi configurare i cookie di Analytics (tutti gli __utm* ) come autorizzati a scrivere prima del consenso.

Anche i siti che hanno la doppia gestione dei cookie (tecnici e di profilazione) potranno beneficiare di questa caratteristica, rilascio i soli cookie tecnici fino al consenso dell’utente e successivamente abilitare i cookie di profilazione. Il blocco dei cookie prodotti dal proprio sito avviene sia lato server tramite PHP sia lato client tramite JavaScript.

Di default, per compatibilità con le versioni precedenti, quindi anche a seguito dell’aggiornamento, il comportamento del plugin sarà analogo ad ora: nessun cookie sarà installato fino al consenso. Specificando in fase di configurazione i cookie tecnici da abilitare sia lato client sia lato server a prescindere dal consenso dell’utente, sarà adeguato il proprio sito agli aspetti normativi grazie a  EUCookieLaw.

Novità per gli sviluppatori WordPress

Da sviluppatore non potevo fare a meno che pensare alla esigua schiera di colleghi che vorranno estendere il plugin con ulteriori nuove funzionalità e stili.

Infatti, gli sviluppatori di WordPress che hanno intenzione di estendere il plugin potranno beneficiare di due hook (implementate come azioni) nel plugin:

eucookielaw_before_service_buttonseucookielaw_after_service_buttons che vengono eseguiti rispettivamente prima e dopo dell’elenco dei plusanti delle scelte rapide, e consentiranno di integrare nuovi pulsanti in maniera semplice (anche nel caso in cui si voglia prevedere direttamente in un tema per WordPress la configurazione di queste funzionalità).

Altro hook molto utile è il filtro eucookielaw_available_styles tramite il quale sarà possibile modificare (aggiungendo o rimuovendo) l’elenco degli stili disponibili. Questo filtro prevede in input un array definito come accoppiata chiave/valore degli stili definiti dove la chiave corrisponde al codice dello stile disponibile (di default esistono 3 stili: <vuoto> stile predefinito, “grass” e “light”).

Compatibilità cross browser

EUCookieLaw risulta compatibile con la maggior parte dei browser attualmente in uso. Sono stati fatti diversi test con Google Chrome, Mozilla Firefox, Safari, Internet Explorer 11, Internet Explorer 10 e Internet Explorer 9. Inoltre sono state fatti i test di compatiblità anche con i browser dei dispositivi mobili Android e iOS.

Tabella comparativa

Poichè in un precedente articolo ho analizzato due plugin per WordPress a pagamento, ho ritenuto opportuno integrare nella tabella comparativa che segue le funzionalità del mio plugin e confrontarle con le funzionalità degli altri due plugin.

Nella tabella che segue ho riportato le voci che ho confrontato indicando:

  • SI quando è stato possibile verificare la funzionalità,
  • PA quando la funzionalità è parziale o presenta qualche bug/incompatibilità
  • NO per quello che non è supportato dal plugin
  • NV per quello che non è stato possibile valutare
  • se non applicabile
Bootcooker Dynamic Cookie
Blocker
EUCookieLaw
Banner con informativa breve SI SI SI
Modalità di accettazione dei cookie      
Su pulsante di consenso SI SI SI
Allo scroll SI SI SI
Click su qualsiasi elemento SI SI SI
Blocco preventivo      
Lato client PA SI
Lato server NV PA SI
Blocco automatico      
Per chiunque NV SI SI
Per gli utenti europei SI
Caricamento dinamico all’accettazione SI SI PA
Funzionamento senza JavaScript NO NO SI 
Compatibilità con plugin di Cache PA SI SI 
Identificazione elementi da bloccare      
tramite incapsulamento NO SI SI 
riconoscimento automatico SI PA SI 
Configurabilità SI SI SI 
Estendibile NO NO SI
Supporto al multilingua NO SI SI 
Compatibilità con browser      
Google Chrome SI SI  SI 
Mozilla Firefox SI  SI  SI 
Safari SI  SI  SI 
Internet Explorer 9 NO  SI  SI 
Internet Explorer 10 NO  SI  SI 
Internet Explorer 11 SI  SI  SI 
Piattaforme supportate      
WordPress (Plugin) SI SI SI
Joomla! SI NO SI
Drupal (Modulo a breve) NO NO SI
Blogger SI NO PA
myBB NO NO SI
CMS basati su PHP NO NO SI
Prezzo € 4,99 € 25,00 Open Source
(LGPL 3)

 

2 thoughts on “EUCookieLaw 2.0 tutte le novità

    • Ciao mik,
      grazie per i complimenti! Il modulo a cui mi riferisco non è stato ancora pubblicato sul repository di Drupal, appena sarà disponibile, avrò cura di comunicarlo a tutti tramite le pagine di questo blog.