EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

  • I think that

    Making the Web is like playing a game. Standard, Accessibility and Usability are only few rules.
    No game is awesome if you don't follow the rules.

    International Webmasters Association

  • Subscribe to my blog via email

    Insert here your e-mail address and you will receive a message when a new post will come.

WiLi cresce e migliora!

Introduzione

Come promesso a molte persone al momento del rilascio ufficiale di Wi.Li., ho sempre dichiarato che ci sarebbero stati degli aggiornamenti nel giro di qualche settimana, ma non credevo di riuscire a rilasciare il primo aggiornamento nell’arco di soli 7 giorni.

Le nuove funzionalità consentono di avere popup accessibili ancora più performanti e danno al webmaster ed al programmatore maggiore flessibilità d’uso.

Le nuove caratteristiche

Le nuove caratteristiche introdotte in WiLi possono essere distinte in 2 diverse categorie: caratteristiche comportamentali e caratteristcihe di presentazione.

Caratteristiche comportamentali

Per le caratteristiche comportamentali ci sono 3 nuove possibili elementi di configurazione interni alla classe:

wiLi.forcedNewWindowURL = new Array(
    '/tutorials/examples/'
);

wiLi.newWindowForceCSSClass = 'wili-forced';

ed una variabile di controllo esterna alla classe:

wiLi_autoStart = true;

La prima caratteristica ( wiLi.forcedNewWindowURL ) è stata pensata per i portali di informazione e formazione che di solito corredano gli articoli di esempi (un po’ come fa questo sito) che di solito vengono aperti in una nuova finestra. Quindi, specificando semplicemente delle directory dello stesso sito che devono essere aperte in una nuova finestra, pur risultando interne, verranno aperte in una finestra popup.

La seconda caratteristica (wiLi.newWindowForceCSSClass) comportamentale di WiLi, introduce la possibilità di specificare una classe a livello di link che obbligherà WiLi (a prescindere da suo stato) ad aprire quello specifico link sempre in una nuova finestra.

L’ultima caratteristica (wiLi_autoStart), infine consente agli sviluppatori più esperti di decidere di lanciare WiLi solo quando più preferiscono e con l’esecuzione della semplice istruzione:

wiLi()

Avendo cura che lo script sia stato già caricato.

Caratteristiche di presentazione

Per le Caratteristiche di presentazione sono disponibili due nuove proprietà che promettono di migliorare l’interazione con le finestre popup.

wiLi.popupWindowName = '';
wiLi.popupProperties = '';

La prima proprietà consente di attribuire un nome alla finestra popup da aprire, così chi cura il sito potrà decidere se far aprire ciascun link esterno in una nuova finestra (lasciando la proprietà vuota) oppure se tutti i link esterni dovranno essere aperti nella stessa finestra popup, a condizione che l’utente abbia deciso di aprire i link esterni in una nuova finestra.

La seconda proprietà permette di specificare le caratteristiche della finestra popup in accordo con il parametro Options della funzione window.Open( ).

Bug Fix

Con questa versione ho sistemato un piccolo bug che in caso di presenza di una o più classi presenti sul link, l’ultima veniva invalidata generando un nome di classe sbagliato come nell’esempio che segue:

<a href="http://www.w3.org/">Sito W3</a>

con WiLi diventava (se specificata la proprietà className) per esempio:

<a href="http://www.w3.org/">Sito W3</a>

mentre ora è correttamente interpretato come:

<a href="http://www.w3.org/">Sito W3</a>

Conclusioni

Un esempio completo delle funzionalità di wili è consultabile a questo indirizzo.

Per sostituire la precedente versione con quella attuale, è necessario ricopiare il blocco delle proprietà dal vecchio script in quello nuovo non sovrascrivendo le proprietà presenti nella versione 1.1 (ben delineate dalla dicitura Features available from Version 1.1.0).

Felice upgrade a tutti! :-)